Home
Cooperativa
Privacy Policy
Attività e Progetti
Collaborazioni
Contatti
News
 
 

La Cooperativa “Gli Anni in Tasca” collabora dal 1999 alla realizzazione dei progetti  riabilitativi dell’ Unità Operativa  Complessa di Neuropsichiatria Infantile e dal 2006 di quelli dell’Unità Operativa Semplice Interdistrettuale Disabile Adulto della  A.U.S.L. di Viterbo.

L’attività svolta in collaborazione con L’U.O.C. di N.P.I. si articola in quattro aree :

a)      Area di centro diurno: le attività sono rivolte a soggetti con disabilità mentale grave e svolte dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.00 presso le sedi principali ( Centro socio-riabilitativo “Eta Beta” via Porsenna , Ex Colonia di San Martino al Cimino). Le proposte sono: attività espressive, di musica, ritmo e movimento, di letto-scrittura, di comunicazione, di percezione spazio-temporale, ludico-motorie, grafico-pittoriche, tatto-sensoriali, di motricità, di bricolage, attività sportive. Per il periodo estivo , inoltre, sono previste uscite residenziali brevi e soggiorni estivi.

 

b)      Area di autonomia: le attività sono rivolte a soggetti con disabilità mentale lieve o medio-lieve e/o con problemi relazionali. Le proposte sono: tirocini di lavoro, laboratori teatrali integrati, attività sportive, (basket, scherma, vela, nuoto), ausilioteca-stamperia, esperienze di autonomia sociale e abitativa. Per il periodo estivo , inoltre, sono previste uscite residenziali.

 

c)       Area dei laboratori scolastici integrati: le attività sono rivolte a  soggetti con disabilità mentale medio-grave e/o con disturbi e problemi relazionali. Il progetto interistituzionale, regolato da un accordo di rete e programmatico, si articola in laboratori che si attivano all’interno delle strutture scolastiche dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, sono sempre integrati e realizzati in setting di piccolo gruppo. Le tematiche proposte sono:  educazione delle emozioni, educazione alimentare e alla salute, educazione alla comunicazione, educazione civica, educazione storico-artistica, musica e movimento, animazione teatrale, educazione linguistica.

 

d)      Area dei trattamenti terapeutici specialistici individuali: gli interventi sono concordati con l’équipe A.S.L., inseriti nei Piani Assistenziali Individuali  ed  attuati da specifiche figure professionali quali: logopedista, fisioterapista, neuropsicomotricista, psicologo ed educatore.


Site Map